Ufficio di riferimento: Ufficio Commercio e Polizia Amministrativa 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

Il fochino è colui che effettua il brillamento di mine con innesco elettrico e a fuoco.

La licenza viene rilasciata dal Comune, previo nulla osta da parte del Questore della provincia di residenza dell'interessato.

La sua validità è triennale e il rinnovo deve essere richiesto dall'interessato.

Il Comune provvederà ad inoltrare la richiesta di nulla osta alla Questura.

Requisiti

  • Idoneità psico-fisica attestata dall’A.T.S. mediante certificato medico,
  • Godimento dei diritti civili e politici e di assenza di condanne penali

Documentazione Necessaria

  • Istanza
  • Autocertificazione antimafia con allegata fotocopia della carta d’identità e permesso di soggiorno se cittadino straniero,
  • Marca da bollo da euro 16,00,
  • Certificato medico di idoneità psico-fisica rilasciato dall’ATS,
  • Autocertificazione di godimento dei diritti civili e politici e di assenza di condanne penali,

Per il rinnovo della licenza è necessario presentare l’originale della licenza rilasciata dal Comune e prossima alla scadenza.

Normativa

  • Decreto legge 27-7-2005, n. 144 - Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale.
  • Regio Decreto 6-5-1940, n. 635 - Regolamento per l'esecuzione del Testo Unico 18 giugno 1931, n. 773 delle Leggi di Pubblica Sicurezza.
  • Regio Decreto 18-6-1931, n. 773 - Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.
  • Decreto del Presidente della Repubblica (Presidenza della Repubblica) 19-3-1956, n. 302 - Norme di prevenzione degli infortuni sul lavoro integrative di quelle generali emanate con decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1955, n. 547.

Strumento di tutela giurisdizionale

Strumento di tutela amministrativa