Protezione Volontaria Civile

Riferimenti generali

Descrizione

La Protezione Civile di Alzano Lombardo è un'Associazione privata di Volontari.

Principale attività è la salvaguardia della vita umana tramite: tutela del territorio; assistenza alla poplazione in caso di calamità naturali e sanitarie; collaborazioni con la Polizia Locale in occasione di eventi; gestione e manutenzione dell'elisuperficie; controllo costante delle aree critiche inserite nel Piano di Emergenza Comunale. Da quest'anno (2022) si è aggiunto un percorso didattico di Protezione Civile dedicato alle scuole, che viene svolto da Volontari abilitati durante le ore di Educazione Civica.

Tutti gli anni viene svolta una esercitazione che serve a controllare la reale efficienza delle attrezzature e l'addestramento dei volontari, oltre a formare gli aspiranti volonatri e coinvolgere i territori circostanti per creare sinergie e maggiore incisività in caso di emergenza extra comunale. Non si tratta dell'unica esperienza di apprendimento dato che durante l'anno vengono proposti corsi specifici e mirati sul finzionamento delle singole strumentazioni a disposizione.

Si sottolinea che il cancello della sede è sempre aperto per chi volesse conoscerci, vedere o partecipare alle attività. Normalmente ci incontriamo il lunedì della seconda settimana del mese dalle ore 20.30 alle 22.30.

 

 

Storia

Il nome completo è PROTEZIONE VOLONTARIA CIVILE BERGAMO e si tratta di una realtà slegata dalle Associazioni d’arma. Nasce per merito del Dr. Daniele Pesenti che, dopo l’esperienza di aiuto portata dai suoi dipendenti al Friuli colpito dal tremendo terremoto del 1976, ha pensato e fondato la prima Associazione di Volontari di Protezione Civile in Italia. 

Dopo anni di disponibilità a livello nazionale ed internazionale, con interventi in aiuto a popolazioni colpite da calamità di varia natura, l'associazione ha iniziato ad occuparsi di assistenza alla popolazione e tutela paesistica a livello comunale. Il mutamento di obiettivi è dato dalla progressiva nascita di esperienze simili lungo tutto il territorio nazionale, infatti la PVC (Acronimo dell'Associazione) risulta oggi inserita nel Sistema di Protezione Civile Nazionale e da esso è governata. 

Da sei anni è in atto una convenzione con il Comune di Alzano Lombardo che lega ancora di più la PVC al territrorio. 

 

Sede e Dotazioni

La sede dell’Associazione, nello stabile di via Pesenti, è organizzata come un Centro Operativo di emergenza, con:

  • Salone polivalente che in funzione della necessità si trasforma in: Sala di accoglienza; Sala riunioni; Palestra; Studio medico; HUB vaccinazioni; Deposito materiali in transito.
  • Segreteria.
  • Sala Comando.
  • Base radio dotata di due postazioni di ascolto, oltre a radio portatili e radio veicolari.
  • Sala operativa in grado di diventare Centro di Comando in caso di necessità.
  • Piano interrato dedicato al deposito di attrezzature ed automezzi.

Nei pressi del Barcicletta è presente un Campo utilizzato per le esercitazioni di ricerca disperso in presenza di macerie e, a seguito di ristrutturazione, funzionale all'addestramento di unità cinofile.

La dotazione tecnica copre quasi tutte le necessita d’emergenza territoriale:

  • 2 automezzi a 9 posti, 1 veicolo fuoristrada, 1 furgone chiuso da carico.
  • 1 rimorchio dotato di generatore di corrente e torre fari.
  • 2 frese da neve.
  • 2 pompe idrovore di diversa potenza per eventuali allagamenti.
  • 3 generatori di corrente di varia potenza.
  • 1 tenda pneumatica tre archi, 2 tende dormitorio 6x12m, 2 tende rotonde polivalenti.
  • 4 gazebo multiuso.
  • Scorte strategiche di coperte, brande, materiale di protezione e disinfezione.