Info generali

  • 29 Marzo 2020
  • Referendum 29 marzo 2020

Referendum 29 marzo 2020

Voto domiciliare                        

Gli elettori e le elettrici affetti da infermità che ne impediscano l’allontanamento dall’abitazione potranno far pervenire la prescritta dichiarazione per poter esercitare il voto al proprio domicilio, corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dall’Azienda sanitaria locale, entro il 9 marzo 2020.

L’ufficio elettorale comunale è a disposizione per ulteriori chiarimenti.