Info generali

  • Scadenza 29/01/2021 ore 12:00
  • Sostegno di associazioni o società o enti sportivi che svolgono la loro attività sul territorio alzanese

Si informa che il Comune di Alzano Lombardo, in esecuzione della delibera di Giunta Comunale n. 200 del 14.12.2020, ha indetto un bando pubblico finalizzato a sostenere le Associazioni, le Società e gli Enti che in via sussidiaria all’Amministrazione Comunale garantiscono la promozione dello Sport sul territorio comunale in tutte le sue svariate discipline e che hanno risentito degli effetti economici e sociali derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.

Il presente bando pubblico disciplina, pertanto, modalità e condizioni per l’erogazione di contributi economici straordinari o agevolazioni “una tantum” finalizzati a supportare i maggiori oneri gestionali a carico dei soggetti in parola, derivanti dal rispetto dei Protocolli di sicurezza sanitaria imposti alle attività sportive, evitando nel contempo che tali oneri aggiuntivi possano ricadere indirettamente sulla cittadinanza, attraverso l’incremento delle relative quote di iscrizione e frequenza.

Il presente bando pubblico è da intendersi quale strumento di auspicato rilancio delle attività sportive territoriali e di incoraggiamento alla cittadinanza affinché quest’ultima possa riavvicinarsi al mondo dello sport, sia pur nel rispetto dei protocolli sanitari ancora oggi vigenti.

Risorse assegnate

Le risorse complessive presunte per la finalità del presente provvedimento ammontano ad € 30.000,00 (trentamila/00) e sono finanziate con i fondi di cui all’art.112 del D.L. n.34/2020.

Destinatari e requisiti di accesso

Possono accedere alle misure straordinarie previste dal presente bando pubblico le Associazioni, le Società e gli Enti, che operano sul territorio comunale in ambito sportivo a favore di atleti residenti, iscritti alla Consulta delle Attività Sportive alla data di presentazione dell’istanza e ricadenti in una delle sottoindicate casistiche:

  1. Concessionari della gestione di impianti sportivi comunali senza rilevanza economica, assoggettati al pagamento di canoni annui di concessione (Convenzione con il Comune);
  2. Concessionari della gestione di impianti sportivi comunali senza rilevanza economica, non assoggettati al pagamento di canoni annui di concessione (Convenzione con il Comune);
  3. Soggetti fruitori di impianti comunali per attività sportive sul territorio e/o per sedi associative (Autorizzazioni d’uso /Convenzione/Contratto con il Comune);
  4. Altri soggetti che svolgono attività sportiva sul territorio.

Le Associazioni, le Società e gli Enti di cui al primo comma devono essere in possesso, a pena di non ammissibilità, dei requisiti aggiuntivi di cui appresso:

  • Sospensione dell’attività sportiva per emergenza sanitaria da Covid-19 disposta da provvedimenti governativi, regionali o locali;
  • Svolgimento attività sportiva sul territorio comunale da almeno un biennio, in via continuativa.

Per accedere alle misure straordinarie previste dal presente bando i soggetti richiedenti dovranno dichiarare, ai sensi degli artt. 46 e 47 d.p.r.445/2000, quanto di seguito:

  • essere iscritti alla Consulta delle attività sportive del Comune di Alzano Lombardo;
  • aver svolto attività sportiva sul territorio comunale da almeno un biennio, in via continuativa;
  • numero degli iscritti per la stagione sportiva 2020/2021, specificando il numero degli iscritti residenti;
  • periodo di sospensione dell’attività per normativa sanitaria fino alla data di presentazione della presente domanda;
  • impegno a non cessare l'attività per cui si richiede il contributo prima di un anno dalla data di ammissione al contributo; qualora si verifichi la predetta situazione la somma erogata dovrà essere restituita per la quota proporzionale al periodo di chiusura;
  • impegnarsi a destinare il contributo riconosciuto all'attività sportiva sul territorio;
  • non aver già ricevuto contributi economici da altri Enti pubblici per la medesima finalità; in tale ipotesi verrà riconosciuta solo la parte relativa alla premialità degli iscritti residenti;
  • impegnarsi a presentare apposita dichiarazione in merito ad eventuali contributi ricevuti in regime “de minimis” di cui al Registro istituito presso la Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico (DGIAI), dalla Legge europea 2014 in vigore dal 18 agosto 2015;
  • impegnarsi a presentare apposita dichiarazione di esenzione o assoggettamento alla ritenuta d’acconto del 4% di cui all’art. 28, comma 2, DPR n. 600/1973.

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione al presente bando deve essere presentata in un unico file in formato pdf dal rappresentante legale o da altro soggetto autorizzato ai sensi di legge (procuratore, ecc.) entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 22.12.2020 all’Ufficio Protocollo del Comune di Alzano Lombardo, ubicato in Via G. Mazzini n.69, esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) a protocollo@pec.comune.alzano.bg.it - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) con Posta Elettronica Semplice a protocollo@comune.alzano.bg.it;

3) a mano in formato cartaceo direttamente all’Ufficio Protocollo solo su appuntamento e solo dietro assenso del Responsabile dell’Area VII o suo delegato.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle sopra indicate e pervenute oltre i termini innanzi stabiliti non saranno ritenute valide e non saranno quindi prese in considerazione.

La domanda, firmata in calce ovvero con firma digitale o comunque resa in altre forme conformemente alla legge, deve essere redatta secondo l’apposito modulo predisposto dall’Ufficio Sport e corredata dalla documentazione occorrente.

Bando e modulistica